domenica 5 dicembre 2010

ZEUS! LP con CD // limited edition LP // OUT NOW!!

E' uscito! E' uscito!


Versione standard: LP nero 180 grammi (con custodia e inner sleeve cartonati) e CD incluso.
Versione limited (84 copie!): LP rosa 180 grammi (con custodia e inner sleeve cartonati) senza cd.
Ancora disponibile qualche copia della versione in CD normale.

Loro intanto stanno mettendo a ferro e a fuoco i palchi di mezza Italia. Queste le date di chiusura del tour:

Qui un pezzo preso al volo con la mia macchinetta foto l'altra sera a Torino:



Se vuoi sentirli meglio scaricati un mp3: Grindmaster Flesh
Se vuoi leggerti una miriade di recensioni clicca qui.
Se vuoi accattarti il disco (e/o altri dischi) passa in distro.
Se vuoi solo questo disco puoi ordinarlo direttamente da qui:

Buy ZEUS! - Zeus! via Paypal

lunedì 1 novembre 2010

venerdì 29 ottobre 2010

Zeus! in tour!

Parte fra pochissimi giorni il tour ZEUS!
Andateveli a vedere assolutamente e poi fateci sapere!

4 Nov 2010 21:00
Bronson w/ Pontiak Ravenna, ., ITALY
5 Nov 2010 21:00
Wake Up w/ Pontiak Pescara, ., ITALY
6 Nov 2010 21:00
Unwound w/ Pontiak Padova, ., ITALY
10 Nov 2010 22:00
Circolo degli Artisti Rome, Lazio, ITALY
11 Nov 2010 22:00
R'n'R Arena Romagnano Sesia, NO, ITALY
13 Nov 2010 22:00
Calamita. PLAY REC IN OFF Vol.3 Cavriago, RE, ITALY
17 Nov 2010 21:30
Papperla Bolzano, ., ITALY
18 Nov 2010 22:00
FARM Bologna, ., ITALY
19 Nov 2010 21:00
Taun Fidenza, PR, ITALY
20 Nov 2010 22:00
Ponterotto Montelupo F.no, FI, ITALY
25 Nov 2010 21:30
Sottoscala Latina, ., ITALY
26 Nov 2010 21:30
Cellar Theory Napoli, ., ITALY
27 Nov 2010 21:00
Rifrullo Eboli, SA, ITALY
2 Dec 2010 21:00
United Club Torino, ., ITALY
3 Dec 2010 22:00
Lio Bar Brescia, ., ITALY
15 Jan 2011 22:00
Twiggy Club Varese, Varese, ITALY
21 Jan 2011 22:00
Kalinka Club Carpi, Modena, ITALY
22 Jan 2011 22:00
Groove Potenza Picena, MC, ITALY
29 Jan 2011 22:00
PAO San Benedetto del Tronto, AP, ITALY

CD spaccasassi disponibile qui.
LP disponibile a giorni. Scrivete per prenotarlo!

lunedì 11 ottobre 2010

Altre novità in distro

Altre news in distro:



Marnero - Naufragio Universale - 5tx LP
Hardcore nero con due Laghetto in formazione (e si sente!!). 12" LP in confezione deluxe, ma che deluxe, molto di più, che solo i Led Zeppelin potevan permetterselo, con box traforato esterno e controbox interno, poster e link per digital download a 320k.
Tutto in Naufragio Universale concorre per narrare storie di lucida follia, spaccati di un mondo in cui nessuno si ricorda più cos'è normale e cosa non lo è. (Audiodrome)

Totò Zingaro - Il fazzoletto di Rober Johnson - 12tx LP
TotòZingaro (con membri di COV, Arturo e Perturbazione) è la créme brulée della musica torinese, frenetica come l’hardcore, poetica come la canzone e notturna come l’elettronica. Con questo disco risponde alla chiamata di Luca Ragagnin, scrittore torinese già avvezzo alla scrittura per canzoni (Subsonica, Delta V), autore delle parole di questo racconto sul cuore nero del blues. Limited edition 666 copie.

Bachi Da Pietra - Insect tracks - 8tx LP + DVD
I Bachi Da Pietra si sono sottoposti all'esperimento, ideato e proposto da Francesco Donadello (Giardini di Mirò), di registrare dal vivo due inediti e alcuni bachi mutanti: brani che, esecuzione dopo esecuzione, hanno assunto forme diverse rispetto alle versioni precedentemente pubblicate. Queste tracce di insetti sono frutto di riprese sonore raccolte nel Teatro Dimora l'Arboreto di Mondaino il 19 luglio 2009. In questa incisione tutta la catena di produzione, dalla ripresa su nastro al solco sul vinile per mezzo di un tornio meccanico, è prodotta con i più evoluti mezzi della tecnologia monofonica degli anni Cinquanta. Il risultato è un disco in LP dal vivo, suddiviso in giorno (senza pubblico) e notte (con il pubblico), ed un film in DVD per la regia di Luigi Conte che ne racconta il percorso, seguendone le tracce.

Cripple Bastards - Variante alla Morte - 24tx LP
Il disco più curato dei maestri del grindcore italiano, non fosse altro per la loro longevità supportata da una discografia infinita. Come sempre violentissimi e pregni del nichilismo più nero.

The Blues Against Youth - Became the Whiskey- 2tx 7"EP
Country / rock 'n' roll primitive one man experience. Gianni Serusi (ex-The Orange Man Theory) e la sua passione per Lynyrd Skynyrd, Hank Williams, i vecchi blues anni 40 e il garage rock’n'roll anni 60 (senza dimenticare il suo background metal che ritorna dal vivo con una stravagante versione di “behind the crooked cross” degli Slayer).

I Fasti - Ovatta - 10tx CD
Dalle ceneri dei Seminole, orgoglio della Torino diy e underground, due bassi + due computer + una chitarra + una voce narrante che di primo acchito potrebbe ricordare molto gli Offlaga Disco Pax. In effetti è così, ma le basi sono veramente notevoli, e le storie declamate si fanno ascoltare con piacere e in più danno anche da pensare. Sostenere.

Inferno - Sci-fi grind'n'roll - 8tx CD
Debut album. A là Locust, Dillinger Escape Plan, Fantomas from Rome. Ritornate alcune copie (ma poche!)
"Il debutto degli Inferno è una sconvolgente esperienza musicale tra sperimentazione, violenza e sconfinata ilarità." (Stillborn)


Tutto come sempre nel nostro fantastico mailorder!

venerdì 8 ottobre 2010

Mess Party

Domani sera noi si va qui.
Una serata simpatica tra gente simpatica e musica simpatica.

Marnero: da Bologna, i naufraghi superstiti dello scioglimento del Laghetto.
This Is: i fratelli Cravero e il loro indie rock.
Drop The Bomb: Francuzzi degli Isobel alle pelli del nuovo gruppo di Alfo (Arturo!)
Angry September: To-Locals heroes. +++ adesivi per tutti

Chi non viene è un fregnaccia.

To Lose La Track in distro

Arrivato in distro tutto il materiale di To Lose La Track:

Trans Vz - Progress - Regress Nastro - S/t Fine Before You Came / As A Commodore - Split Pedro Ximenex - Il nostro disco che suona Dummo - A hundred times mannaggia Dummo - Gelo chiama gelo Fast Animals and Slow Kids - Questo è un cioccolatino

Trans Vz - Progress - Regress - 10tx CD
Mettete insieme il punk di scuola fugaziana e il pop dei Violent Femmes: avrete un'idea di come Trans Vz suona. Veramente un ottimo esordio su To Lose La Track.

Nastro - S/t - 11tx CD
Nastro mescola ritmi dance, percussioni funk, bassi dub, chitarre psichedeliche e sintetizzatori glitch alla forma canzone della musica leggera italiana. Fondamentale per l'uscita di questo primo disco è stato l'incontro con Scott Brown dei Black Ice (San Francisco) in una delle prime esibizioni dal vivo, a cui è affidato il missaggio e la masterizzazione.

Fine Before You Came / As A Commodore - Split - 6tx CD
I primi li conosciamo tutti: questo è uno dei loro primi dischi, quando ancora cantavano in inglese. As a Commodore anche loro dalla città da bere, dal vivo ricordavano non poco gli At the drive-in ma purtroppo si son sciolti prematuramente (dando vita però al magico Rella the Woodcutter e alla Holidays records).

Pedro Ximenex - Il nostro disco che suona - 13tx LP
Pop rock, ma duro e psichedelico. Un concept sull’essere e l’avere, l'agiatezza e la miseria, i bisogni e le affermazioni di un trentenne di oggi.

Dummo - A hundred times mannaggia - 5tx CD
First Dummo records: lo-fi - but elegant - poppish punk.
"Dummo, una creatura con sei gambe, ha talento passione e stile. Cosa le manca? Il tempo e l'approvazione dovuta. O almeno è quello che ci auguriamo per lei." (Rockit)

Dummo - Gelo chiama gelo - 9tx CD
Italian post punk. They absolutely remember me the band Altro.

Fast Animals and Slow Kids - Questo è un cioccolatino - 4tx CD
Punk? dai ritmi incanlzanti e i testi ironici (o "post adolescenziali ma con consapevolezza", come dice Enver su BlowUp). Pare che il cantante sia un vero mattatore. Quel che è certo è che stanno suonando molto, hanno aperto per molti nomi importanti (da Zu ad Editors, passando per Ok Go etc...) ed hanno vinto Italia Wave 2010.

Infine due chicche:
Verme - Un verme resta un verme Verme - Vai Verme Vai

Verme - Un verme resta un verme - 4tx MC
Verme è Jacopo dei Fine Before You Came, Viole delle Agatha, Tommaso dei Dummo e Giacomo degli Hot Gossip. Non suona come i vecchi Altro, ma registra come i vecchi Altro (super lo-fi!) e come i vecchi Altro merita tutto il vostro ascolto. Rigorosamente su cassetta (musicassetta) + download gratuito.
Registrato da Alessandro al Mobsound il 21 Dicembre 2009. Quel giorno ha nevicato un bel po' e noi indossavamo tutti scarpe di tela.

Verme - Vai Verme Vai - 4tx MC
I Verme sono ancora Tommaso, Jacopo, Violetta e Giacomo. Questi 4 pezzi li hanno provati troppo poco prima di registrarli ancora una volta da Ale al MobSound. Il 17 luglio a Milano faceva un gran caldo eppure un manipolo di amici ha trovato il coraggio di uscire di casa per andare a fare dei cori alla Vasco Rossi. Per cui grazie. Senza di voi tutto questo farebbe cacare.

Il tutto, come sempre, nel nostro fantastico mailorder.

lunedì 4 ottobre 2010

Le prime su ZEUS!

L'estate è definitivamente andata. Se volete iniziare a riscaldarvi per il lungo inverno che incombe, ecco il mio suggerimento:

  • "Un disco che fa paura. Letteralmente." (Rumore)
  • "Un disco straordinario, un geniale lampo creativo che merita elogi senza riserve." (Raro)
  • "Puro terrorismo rock" (Il Mucchio)

Leggi tutte le recensioni di ZEUS!

Buy ZEUS! - ZEUS!:

domenica 3 ottobre 2010

venerdì 24 settembre 2010

10 anni buttati via fest

Già solo gli Affranti che ritornano sul palco dopo 4 anni valgono il viaggio fino a Milano. Ma la festa per i 10 anni degli RFT è lunga e i gruppi tanti, molti ottimi.

Curiosità: gli Affranti suoneranno anche qualche pezzo di Affrantobel, aka il risultato di qualche incontro sull'asse Torino-Savona tra ex-Affranti ed ex-Isobel di un annetto fa.

SABATO 25 SETTEMBRE 2010

10 anni buttati via fest

Dalle 17.00 inizia il delirio!
Si alterneranno sui palchi fino a tarda notte…
KINA Aosta HC legends!
TEAR ME DOWN Fondamentalismo Hardcore Roma
HOBOPHOBIC Militantcore Taranto
AFFRANTI HC e poesia Savona
SUMO Hcpunk col cuore Bologna
A TESTA BASSA HCamanetta Bari
NASHWUAH Hatecore Milano
MINNIE’S From punk to melody Milano
THE INFARTO, SCHEISSE! Screamo alla grappa Bergamo
EL PERRO DIABLO Tribal Metalcore Milano
THE SMASHROOMS Vecchia scuola Brescia
RUGGINE HCallavecchiamaniera Milano
GRIZZLY MOTOR OIL Punk’n’roll Milano
R F T Fast & furious Milano

A seguire DJ Set infuocati fino a che non si crolla…
Durante la giornata mostre, distro, cibo naturale, birre artigianali…

Il cane magari lascialo a casa!
No nazi! No sexists! No cops!
www.autistici.org/rft

venerdì 27 agosto 2010

Ristampati i Titor !

Titor - Titor
Titor. Ex BelliCosi and Distruzione, smelling of Turin a mile off.
"Ogni cosa è possibile, può succedere o succederà."

  • Colpisce grazie alla non comune qualità di apparire orecchiabili senza ricorrere a facili trucchi da imbonitore. (Audiodrome)
  • Il loro disegno apocalittico rivela una critica sociale al presente. (Blow Up)
  • Una scarica di potenza e adrenalina, di provocazione e autoproduzione, che colpisce senza preavviso. (Grigiotorino)
  • Un autentico pugno in faccia. (Komakino)
  • Sembrano il parto di un incontro tra Danko Jones e i The Bronx. (Nerds Attack)
  • Dinamiche musicali ricercate, cambi di temporitmoinclinazione intelligenti e squisitezze assortite. (Rumore)
  • Simpatici, fumosi, piemontesi, abrasivi: praticamente infrangibili. (Sodapop)

Ascolta l'mp3 di Quello che non sai.

Buy Titor - Titor - CD reprint. 7 €uro posta inclusa.


Intanto i Linea77 girano i video con le loro t-shirts.

Linea 77 - Aspettando Meteoriti

giovedì 26 agosto 2010

Referrer del mese

I meglio referrer del mese verso Smartz:

Blogger!

Si passa a blogger!
Grazie a dBlog per il supporto finora prestato, ma mi serviva qualcosa di più performante.
Ora si lavorerà sull'integrazione del nuovo blog nel sito, l'importazione dei vecchi messaggi (verran persi i commenti, pace!), la formattazione etc. Chissà che non si rifaccia in toto il sito, magari semplificandolo un po'...
A presto!

giovedì 22 luglio 2010

ZEUS ti vede! e sono cazzi tuoi.

ZEUS!
ZEUS! è un duo formato da Luca Cavina (Calibro 35, Transgender, Hellish, Pornoise, Pixel Johnson, Beatrice Antolini) al basso distorto e da Paolo Mongardi (Transgender, Rebelde, Il Genio, Jennifer Gentle, Mortuaria, Taunt/State Of The Art Living Dead) alla batteria distorta. Il progetto nasce nell' estate del '46 con l' intento di rivoluzionare completamente il panorama musicale internazionale. Ascoltarli ora, 64 anni dopo, è come prendere una pastiglia di anfetamina.

ZEUS! is a duo composed by Luca Cavina (Calibro 35, Transgender, Hellish, Pornoise, Pixel Johnson, Beatrice Antolini) on distorted bass and Paolo Mongardi (Transgender, Rebelde, Il Genio, Jennifer Gentle, Mortuaria, Taunt/State Of The Art Living Dead) on distorted drums. The project started in the summer of '46 with the purpose to completely disrupt the international music scene. Listening to Zeus! now, 64 years later, is like taking a pill of amphetamine.

Per ordinarlo scrivi a info@smartzrecords.org o passa in distro, o ordinalo direttamente da Paypal:

Buy ZEUS! - ZEUS!:

martedì 29 giugno 2010

Novità in distro

E' arrivata un bel po' di bella roba in distro:

CD
Drink To Me - Brazil - CD
Eniac - Unknown Language - CD
Fight Club - S/t - CD
La Quiete - 2006-2009 - CD
Lucertulas - The Brawl - 12" + CD
Pianoearthquake - S/t - 12" + CD
Putiferio - Ate Ate Ate - CD
Speedy Peones - Karel Thole - CD
Wora Wora Washington  - Techno Lovers - CD

Vinile
Antithesis / Cutting Pink w/ Knife - split 7" (red vinyl)
Bokanovsky / Lakme - split 7"
Chambers -S/t - 12"
Comrades / Tekken - split 7"
Grinding Halt / Drainland - split 10"
Kelvin / Speedy Peones - split 10" (blue vinyl edition)
Kelvin / Speedy Peones - split 10"  (blue vinyl alluminium edition)
Lady Tornado - Da Qualche Parte Tra La Vita E La Morte - one side silkscreened 12" (white vinyl)
Lucertulas - The Brawl - 12" + CD
Movie Star Junkies - A Poison Tree - 12"
Pianoearthquake - S/t - 12" + CD
Raein - Ogni Nuovo Inizio - one side silkscreened 12" (white vinyl)
The Rituals - Celebrate Life - 2x12"

Per maggiori info scrivete pure. Comunque appena riesco metto tutto in distro, sicuramente dopo il Tagofest ;-)

lunedì 28 giugno 2010

domenica 27 giugno 2010

E' viola come il sesso e come il sesso insaporisce i corpi di carnalità e di sudore

Nei vangeli gnostici tramandati dalle piccole etichette discografiche (qui Smartz Records in collaborazione con Escape From Today e Canalese Noise) quello dei cuneesi Fuh non è un bacio traditore.
Sono labbra che si accostano alla giugulare ammantando il collo di un respiro smanioso.
Turgide, livide, pregne della fierezza di chi non necessita remissioni di colpa alcuna.
Scivolano tra saliva ed incisivi temperati, tra secrezioni melodiche e segni netti delle costruzioni ritmiche (Gordon Rest In Peace), fra pulsioni vivide e platonismi.

Dancing Judas è un contatto fremente a cui ci si lascia andare.
E' viola come il sesso e come il sesso insaporisce i corpi di carnalità e di sudore (l'anima post-core che si agita in Miniver o ti cade in testa come Grandine), di armoniosità e carezza (gli spunti psych di Canalese Landscape, le sfumature pop di Four Things), li intreccia fino a trovare l'incastro giusto, la posizione che liberi gli istinti sottoforma di canzone.
Appaga e con un fil di voce si potrebbe, a volte, chiederne un bis.

Vedi tutte le recensioni di Dancing Judas.

martedì 8 giugno 2010

Ritorna il NoFest! 18/19/20 giugno @ Spazio211, Torino

Ritorna il NOfest!, non evento, non festival, non concerto.
Per il secondo anno, nessuna musica rassicurante, nessuna musica conosciuta e amica. NOfest! non è un festival settario, è un luogo dove scoprire qualcosa di nuovo, di differente, ascoltare suoni inauditi e a volte indigesti, essere contagiati da canzoni inconfessabili, riscoprire vecchie passioni, ballare su ritmi improbabili. Per uscire dai soliti giri, scoprire cosa c'è fuori, andare fuori giri.
NOfest! È uno spazio-tempo in cui perdere il senso del tempo, oscillando tra un concerto ed una birra nella spiaggia urbana, l'acquisto di un disco e un incontro inatteso, una partita a calcetto e la grande grigliata della domenica.
Punto d'incontro del mondo indipendente e underground, grande esposizione live di futuri potenziali e dei prossimi concerti dal cartellone altisonante e dal biglietto inavvicinabile, futuro sold out. Non c'è un biglietto d'ingresso, non c'è prevendita, il prezzo da pagare lo decide chi entra, il prezzo che ritiene giusto.
Non è un festival alla moda, non è un festival di reduci, non è un festival di genere.
Non ci sono generi, steccati, caselle, etichette. Le uniche etichette sono le label presenti ai banchetti nell'area espositiva.
Due palchi, uno esterno e uno indoor, showcase ai banchetti delle label e dj-set serali. In tre giorni si alterneranno quaranta nomi del panorama indipendente italiano, progetti estemporanei, reunion inattese, concerti d'addio e giovani band alla prima esperienza.

sPAZIO211 - Via Cigna 211, TORINO
when:
venerdì 18 , sabato 19 , domenica 20 giugno 2010
[open the cage: ven .18.00 , sab 16.30 , dom 14.30 > last note 04.59]

VENERDI 18 GIUGNO
inizio ore 18.00
NOAperitif! Spegni la Censura Accendi Blackout

F.BUSCAGLIONE STAGE

I treni all'alba, The Otot Zafrol Duo!

R.J.DIO STAGE

Buzz Aldrin, Dub Pigeons, Dvdisk, Father Murphy, Fauve! Gegen a Rhino, Lush Rimbaud, Movie Star Junkies, Vulturum, X-Mary

KILL THE DANCEFLOOR STARS
NO Thanx Dj Set

SABATO 19 GIUGNO

inizio ore 16.30

F.BUSCAGLIONE STAGE
His Clancyness, Mr. Occhio, Nurse!Nurse!Nurse!, The Shipwreck Bag Show (Roberto Bertacchini + Xabier Iriondo)

BAD TRIP ARENA
Comic Battle - salta sul ring di carta!

R.J.DIO STAGE
Canadians, Eniac, Inferno, Jumpin' Quails, Lento, Luminance Ratio, Miranda, Wolther Goes Stranger

KILL THE DANCEFLOOR STARS
Soulful Dj Set

DOMENICA 20 GIUGNO
inizio ore 14.30
Tonino Carino Area - Football Club Griglia Tune

F.BUSCAGLIONE STAGE
Hobocombo, King Suffy Generator, Roncea, Ronin, Skulla e Mr. Green,
Stefano Pilia

R.J.DIO STAGE
Aucan, Be Maledetto Now!, Dogs for Breakfast, Last Minute to Jaffna, Lucertulas, Musica per Bambini, R.U.N.I. , ZEUS!

Contacts:
www.nofest.org - info@nofest.org.

venerdì 4 giugno 2010

OK FEST 2010

OK Fest 2010 VENERDI 18 GIUGNO from 15.00 to 05.00…
RAMADANMAN (UK) myspace lastfm
MC KWALITY aka VICTOR (LN RIPLEY) myspace
DE NIRO (ROLLERS INC.) myspace
DJ SICK (ARITMIA) myspace
TYING TIFFANY website myspace
AUCAN website myspace
RUGGINE myspace
CANI SCIORRI myspace
GANDHI’S GUNN myspace
NICOLAS JOSEPH RONCEA myspace
DIVERBA website myspace
SABATO 19 GIUGNO from 15.00 to 05.00…
UZEDA myspace wikipedia
FUH myspace
GEOFF FARINA (from KARATE) & CHRIS BROKAW (CODEINE,COME)
DEIAN E LORSOGLABRO myspace
DISPOSITIVO PER IL LANCIO OBLIQUO DI UNA SFERETTA myspace
BOB CORN lastfm
LA MONCADA myspace
JUDA myspace
ETB myspace
MUM DRINKS MILK AGAIN myspace
IL COMPLESSO myspace
dj set:
EZRA (from CASINO ROYALE, DUB PIGEON) myspace
I FAMOSISSIMI myspace


20 BAND IN 2 GIORNI, ALL NIGHT DANCEFLOOR, CAMPEGGIO GRATUITO,
MERCHANDISE, BAR E PUNTI RISTORO, SKATE PARK CON CONTEST E PRESOBENISMO OK!!!

INGRESSO: 2 GIORNI: 10 EURO (free camping!) // 1 GIORNO: SEMPRE 10 EURO (free camping!)
!!!FATTI I TUOI CONTI!!!
LOCATION DI EMERGENZA IN CASO DI PIOGGIA!!! IL FESTIVAL SI SVOLGERA’ COMUNQUE SENZA VARIAZIONI ALL’INTERNO DEL NUOVISSIMO PALAZZETTO DELLO SPORT ADIACENTE AL CAMPEGGIO!!!
MAIL: info@okfest.net
INFO BANCARELLE: Per chiunque fosse interessato, sono disponibili ancora molti spazi per mettere la propria bancarella durante il festival. Per informazioni scrivere a: stand@okfest.net
INDIRIZZO: Impianti sportivi – Strada Carmagnola 5 – 12030 CARAMAGNA PIEMONTE (CN)
Visualizza OK fest – 18 19 giugno 2010 in una mappa di dimensioni maggiori
COMUNICATO STAMPA: download
COME ARRIVARCI:
Da Torino: prendere la A6/E717, uscita Carmagnola, continuare in direzione Pralormo-Poirino

Da Genova: autostrada Savona-Torino, in direzione Torino prendere l’uscita Bra-Marene, attraversare Marene, prendere la strada provinciale 165 e poi 29 in direzione Caramagna
Da Milano: autostrada A7 direzione Torino, uscita Torino Tangenziale, seguire la direzione Savona e prendere l’uscita Carmagnola, continuare in direzione Pralormo-Poirino
Da Cuneo: direzione Fossano, uscita Fossano nord-Marene, proseguire su strada provinciale 165, prendere strada provinciale 29 fino a Caramagna

giovedì 3 giugno 2010

Dancing Judas disco italiano (e non solo) dell'anno.

Band: FUH
Titolo:
Dancing Judas
Senza troppi giri di parole posso affermare che "Dancing Judas" è il disco che dovete fare vostro per scoprire una delle migliori band italiane attualmente in circolazione. Aggiungiamo che si, dai due precedenti ep si intravedeva già come i Fuh avevano le carte in regola per sfornare un full length con i fiocchi, ma dopo averli visti all'opera dal vivo in un concerto intenso come pochi in questi primi 5 mesi del 2010 (a detta del gruppo stesso al 50% della forma... non oso immaginare cosa possano fare a pieno regime!) e aver divorato il cd ammetto che anche le più rosee aspettative sono state superate.

Pensate ad un calderone sonoro dove i Jesus Lizard vanno a braccetto con certo post (punk e rock) meno pretenzioso e più viscerale (At The Drive-In il nome più gettonato) e con un pizzico di noise "ragionato" e avrete un quadro piuttosto fedele del sound dei Fuh. Il fattore X però è dato dall'attitudine, dal feeling che pervade i pezzi: "Grandine" e "Distance" non lasciano scampo con quel piglio "arrembante" ma poi si resta ammaliati e un pò turbati da una "Miniver" e da una "Gordon, Rest In Peace" sottilmente stranianti. E "Four Things" lascia letteralmente senza fiato con quel suo andamento dolente e sofferto che sfocia in una parte quasi tooliana che si conclude con l'utilizzo di una tromba che smorza incredibilmente l'atmosfera, donando un tocco di "pace" e quiete.

"Dancing Judas" si candida come disco italiano (e non solo) dell'anno: diamo il giusto merito ad una band che ha lavorato sempre con umiltà e costanza nello scassato "sottosuolo" italiano e che ha sfornato un disco che è capace di emozionare anche dopo ripetuti ascolti.

(Head) @ Noizeitalia
Se vuoi il disco dei Fuh clicca qui.

mercoledì 2 giugno 2010

MI ODI 2010

mercoledì 9 giugno dalle 18:00

Main Stage
Ufomammut
Amen Ra
Lento

Messicano
16
Fine Before You Came
Be Maledetto Now!
Psychofagist con Stefano Colli e il Cabotronium
Tsubo
Gandhi's Gunn
gRÄFENBERg

OutFrog Stage
Ovo+Nadja performing The Life & Death Of A Wasp
3/4 Had Been Eliminated
Dyskinesia
Fuzz Orchestra
Viscera///
Putiferio
Vulturum
The Orange Man Theory
Arottenbit

Da qualche parte, a un certo punto:
ZEUS!
Xabier Iriondo
Gianni Mimmo

martedì 1 giugno 2010